Siamo nel 2020 e se entri in un qualsiasi camerino prima di un concerto, la maggior parte delle volte troverai un vivavoce Bluetooth che suona con alcune melodie per far entrare la band in tournée nel loro stato d’animo e dare un concerto da urlo.

Lo stesso vale per gli sportivi e le “celebrità” prima di “salire sul palco”. Al giorno d’oggi è diventato molto comune ascoltare le canzoni preferite prima di “entrare in azione”.

Ma questo non significa che gli altoparlanti Bluetooth siano destinati solo a gruppi, sportivi e “celebrità”. Al contrario, possono essere una grande risorsa per l’arsenale tecnologico di qualsiasi amante della musica, sia per uso domestico che oltre la porta d’ingresso. Perché non avere il piacere di ascoltare la vostra musica prima di uscire a cena, bere qualche drink o mentre vi fate la doccia e vi preparate?

Non aspettate più di ascoltare la vostra musica preferita, è il 2020 e godervi l’audio è alla portata di tutti, quindi perché non alla vostra portata? Con una cassa bluetooth e la vostra playlist preferita, ci sono infinite possibilità di godere ovunque e in qualsiasi momento.

Cassa Bluetooth

 

 

Perché le casse bluetooth sono così popolari

Gli altoparlanti wireless sono diventati un prodotto sempre più popolare perché la maggior parte delle persone trasmette musica. Il mercato delle casse wireless è in crescita in tutto il mondo perché si è evoluto dai servizi di streaming che si collegano a Spotify, Tidal, Apple Music, Google Play, YouTube e altri, utilizzando il telefono, tablet o PC per connettersi in modalità wireless a milioni di brani musicali.

Questo significa che possiamo ascoltare la musica in modo più personalizzato, se possibile, e con le casse bluetooth possiamo trasportarla e condividerla dove vogliamo e con chi vogliamo.

La maggior parte dei diffusori di telefoni, tablet e laptop sono dotati di un suono di bassa qualità, che è eccellente per parlare e rimanere in contatto con tutta la nostra cerchia di amici, ma non abbastanza buono per ascoltare musica di qualità e apprezzare tutti i dettagli.

La gente ama comprare una cassa portatile Bluetooth perché è facile da portare ovunque, la maggior parte di loro sono dotati di una batteria ricaricabile, quindi non hanno bisogno di una fonte di alimentazione esterna ed è facile da collegare attraverso la connettività wireless Bluetooth. E gli amanti della musica amano sempre ascoltare la loro musica ad alto volume, e una cassa portatile wireless è la soluzione ideale per questo.

 

Quali sono i vantaggi delle casse Bluetooth

 

Sono portatili

Estremamente portatile. Sì, i giorni in cui si portavano ovunque altoparlanti stereo pesanti e costosi sono finiti. Ci sono un sacco di diffusori portatili che possono stare in uno zaino o essere agganciati alla vostra bicicletta se avete voglia di fare un giro in bicicletta, pattini a rotelle, kicker, ecc.

E’ molto comune vedere gruppi di amici che praticano il loro sport preferito mentre ascoltano musica che li diverte tutti, giocando a calcio, basket, allenandosi in atletica, facendo anche parkour e work-out.

Ci sono molti tipi diversi per soddisfare tutti i budget e le esigenze. Non c’è bisogno di spendere una fortuna per avere un ottimo vivavoce wireless. Basta sapere quanto sarà utile.

 

Sono così semplici da usare

Non c’è bisogno di cablarli con cura come un esperto di artificieri. Basta associarli al dispositivo e si è pronti a partire. Scegliete saggiamente la vostra playlist. Chiunque può accoppiare una cassa con un altro dispositivo (telefono, tablet, PC, ecc.) in modo da poter ascoltare la musica.

Se avete domande nella nostra sezione dedicata agli casse bluetooth, abbiamo lasciato una piccola guida per seguire passo dopo passo come collegare l’altoparlante con il dispositivo che si intende utilizzare.

 

Sono sorprendentemente potenti

Le casse senza fili sono generalmente piccole, ma sono molto potenti. Sia che vi incontriate in una stanza senza stereo, che il barbecue in giardino abbia bisogno di una colonna sonora, o che vogliate intrattenere gli amici in spiaggia, una cassa wireless soddisferà senza problemi le vostre esigenze audio.

 

Ci sono modelli impermeabili

Casse bluetooth impermeabili

Buone notizie se volete fare una doccia, stare in piscina o se siete semplicemente disattenti nel bere un drink. La tecnologia è avanzata al punto che è perfettamente possibile che il vostro altoparlante portatile si bagni e non succeda nulla. Ci sono anche alcuni sommergibili! Ma solo un po’… siate un po’ prudenti.

L’importante è che ci sono casse bluetooth impermeabili con cui si può godere il suono in un ambiente umido, spiaggia, piscina, feste… Non ci sono scuse per non portare la vostra musica dove la volete veramente!

E’ una cosa su cui i migliori marchi lavorano da molto tempo, è un plus di qualità eccezionale, ecco perché sempre più di loro stanno avendo successo: jbl, Pioneer, Sony, Bose… nessuno vuole essere lasciato indietro nello sviluppo dell’audio portatile impermeabile ed è per questo che sempre più risorse sono dedicate alla ricerca in questo settore.

 

 

Cose da tenere presenti

 

Connettività

È in cima alla nostra lista, perché dovrete mantenere il vostro dispositivo nel raggio d’azione della vostra cassa. Non stiamo dicendo che dovete stare seduti uno accanto all’altro per tutto il tempo, ma più siete lontani, più è probabile che la connessione si stacchi.

Di solito si parla di più di 10 metri in area aperta per godersi l’audio senza problemi, che consideriamo più che sufficienti e che di fatto è considerata una distanza adeguata. Se vi trovate all’interno di una casa o di un edificio dovete tenere conto che le pareti bloccano il segnale.

 

Qualità del suono

Questo può essere un grosso punto d’arresto per gli audiofili acuti. Ma una cosa dovrebbe essere chiara: più grande è il diffusore e migliore è la qualità del suono, questo perché un diffusore più grande ha più altoparlanti all’interno della scatola e quindi più “dettagli musicali”.

Se siete cresciuti ascoltando lettori di cassette portatili, mini apparecchi hi-fi, preparatevi a rimanere stupiti perché in ogni caso il suono bluetooth oggi disponibile è molto meglio. Tuttavia, questo è un dettaglio da tenere in considerazione quando si va a comprare il vostro altoparlante wireless, perché dovrete decidere cosa vi conviene di più.

 

Il prezzo

A questo punto entriamo nella consueta dinamica, abbiamo la fascia di prezzo da 10 euro a più di 500 euro. Ecco perché è necessario sapere per cosa si intende utilizzare la cassa e quali “dettagli musicali” ci si aspetta da lei. Perché c’è il segreto, tutto ha un valore e a seconda di quello che cerchi dovrai pagare.

In breve, i vivavoci wireless sono convenienti, portatili e sorprendentemente potenti. Combinateli con qualsiasi servizio di streaming e avrete la storia della musica a portata di mano, senza che i fili o i limiti della vostra collezione di CD vi trattengano.

 

La versione Bluetooth

La versione Bluetooth determina la qualità della trasmissione audio e la distanza che si può mantenere tra il telefono e la cassa. Idealmente, si dovrebbe cercare l’ultima versione 5 del Bluetooth, in quanto questa versione aggiunge il supporto per il profilo a bassa potenza, per una migliore durata della batteria, ed è di circa 60 metri.

La versione Bluetooth 5 o 5.1 è l’ultimo standard, che migliora notevolmente la velocità e la portata della trasmissione dati, ma c’è ancora tempo per vedere le casse adottare questo standard.

 

Drivers

Il driver è il cuore di qualsiasi cassa, quindi è indispensabile avere un driver decente. La maggior parte delle casse portatili di solito hanno un driver da 40 mm, che è una buona dimensione per iniziare. Se si desidera un driver più grande, allora anche le dimensioni complessive della cassa di solito aumentano. Il Sony SRS-XB41 ha enormi driver da 58 mm, il che naturalmente rende l’altoparlante molto più grande.

Anche il numero di altoparlanti e la loro posizione fanno la differenza per il suono. le casse bluetooth piccole di solito vengono fornite con un unico driver full-range e sono posizionate rivolte verso l’alto o verso il basso, per far scorrere meglio il suono.

Molte casse hanno anche una configurazione a doppio driver, che tende ad essere notevolmente più forte. Poiché non c’è molto spazio all’interno di un altoparlante bluetooth portatile per un woofer, la maggior parte dei produttori installa radiatori passivi, che vibrano per produrre bassi. Se sei una persona che ascolta molta musica rock ed elettronica, allora avere dei radiatori passivi come il JBL Flip 4 aiuta molto.

 

Caratteristiche migliorate

La maggior parte delle odierne casse wireless può fare molto di più della semplice musica in streaming. Gli altoparlanti intelligenti sono la prossima grande tendenza del settore e ne stiamo già vedendo alcuni. L’assistente virtuale di Amazon, Alexa, è ora disponibile sulla linea di altoparlanti Echo, mentre Google ha la sua Home Series di altoparlanti intelligenti.

Altre caratteristiche da tenere a mente sono l’eventuale presenza di applicazioni aggiuntive, utili se è necessario gestire più casse, controllare la durata della batteria della cassa o semplicemente aggiornare il firmware. Se si ascoltano molti file audio ad alta risoluzione, allora è utile avere il supporto per profili audio ad alta risoluzione come aptX HD o LDAC. Con la giusta sorgente audio e il dispositivo compatibile, questi profili possono fare la differenza.

Infine, un’altra utile caratteristica è il supporto per l’accoppiamento di più casse per un suono maggiore. A volte una cassa non è abbastanza rumorosa da coprire uniformemente una grande stanza o se ci si trova all’aperto, ed è in questo caso che l’abbinamento di due o più casse dello stesso tipo è un vantaggio.

La maggior parte delle marche ora ha questa caratteristica e alcune, come la JBL, permettono di accoppiare più di 100 diffusori insieme, anche se è improbabile che ve ne servano così tanti! È più probabile che utilizziate l’opzione di accoppiare due delle vostre casse in modalità stereo, che vi darà un’esperienza audio molto migliore.

 

Quale cassa bluetooth dovrei comprare

Siamo sulla questione del milione di dollari! Sicuramente cercando su internet troverete un numero infinito di liste con i 10 migliori casse bluetooth, le 5 migliori casse wireless, le migliori casse senza fili sul mercato, ecc.

Alla techno-sound  offriremo una lista delle migliori casse bluetooth potenti sul mercato, non perché non abbiamo preferenze quando si tratta di comprarli, ma perché sappiamo che tutti hanno bisogno di una cosa, e lo ripetiamo ad nauseam sia nei nostri altoparlanti che nelle cuffie bluetooth che vendiamo come in qualsiasi prodotto!

Ci piace dare i consigli per definire un budget e sulla base di tale budget cercare un relatore con le migliori caratteristiche possibili per l’uso che darete al relatore. Se è vero che l’importante è che la cassa offra un suono che ci “riempie” di sensazioni, ma se dobbiamo scegliere tra tutte queste, c’è una caratteristica che oggi riteniamo importante e che è l’impermeabilità e la possibilità di acquistare una cassa bluetooth impermeabile.

Perché? Beh, è una questione di gusti, niente di più. Riteniamo che una volta soddisfatte le caratteristiche del suono, la gamma, i driver, ecc… (che ogni persona ne ha un po’) è importante il fatto di essere impermeabile solo per la tranquillità che porta il potere di portarlo ovunque, all’interno di questo già impermeabile IPX7, IPX8 … tutti sanno di cosa hai bisogno.

I nostri marchi preferiti sono Pioneer, Sony, Bose, Jbl, Tronsmart… ma abbiamo anche altri marchi e sappiamo che ce ne sono altri di grande qualità, è semplicemente che il nostro team è più convinto da tutti questi marchi.

Pertanto, in questo articolo non vi raccomanderemo nessun altoparlante in particolare, solo alcune caratteristiche e prestazioni dell’altoparlante senza fili che vi lasceranno soddisfatti e un prezzo il più basso possibile. Il resto è solo ed esclusivamente una vostra decisione perché sapete per cosa e quando verrà utilizzata la vostra cassa portatile, quindi dovrete definire le vostre priorità.