Le cuffie leggere o in-ear headset sono gli auricolari più piccoli e quindi meno ingombranti, è il tipo di cuffie solitamente incluso nell’acquisto di un telefono cellulare, è molto leggero (solo pochi grammi) e molto comodo da trasportare.

Hanno un design totalmente diverso dai caschi over-ear o dalle cuffie da gaming, ma non perché la loro qualità sia inferiore, semplicemente offrono diverse caratteristiche e diverse utilità, come la possibilità di fare sport con loro, comodamente e divertirsi. O semplicemente utilizzare un paio di cuffie più comode da indossare e soprattutto da riporre quando non sono in uso.

Poiché sono così piccole e si adattano all’interno dell’orecchio, sono in grado di sigillare quasi completamente il canale uditivo, anche se qui dipende sempre dalla qualità di ogni modello. Sono sempre più utilizzate per parlare al telefono durante le lunghe telefonate e per ascoltare musica sia sui mezzi pubblici che a piedi per strada.

cuffie in ear

E naturalmente, dal camminare per strada alla corsa c’è un piccolo passo, e in questo passo sono emerse quelle che chiamiamo cuffie sportive in cui ci si separa ancora tra le cuffie per la corsa e le cuffie per nuotare.

In entrambi i casi è essenziale soprattutto una buona presa perché se si sta facendo sport non si può essere regolando ogni piccola volta l’auricolare all’orecchio perché questo può arrivare a odiarli. la corsa è molto scomodo, ma il nuoto può anche perdersi e quello non lo vuole nessuno.

Nel caso delle cuffie impermeabili bisogna tener conto del loro grado di impermeabilità, poiché non sono tutte uguali, alcune resistono solo a un bagno di luce e altre sono pronte a nuotare per ore.

A Techno-Sound abbiamo fatto la nostra selezione per marchio e all’interno di ogni marchio troverete cuffie di ogni tipo: in-ear, sportive e acqua. Devi solo trovare quello che stai cercando… ma prima devi informarti molto bene!

 

 

Come sono le cuffie in-ear

Questo tipo di auricolare bluetooth è chiamato anche intrauricolari. Le cuffie che sono incluse nell’acquisto di un telefono o di un lettore MP3 rientrano probabilmente in questa categoria. Ci sono molte ragioni per acquistare in-ears rispetto ad altri tipi di cuffie, ma il loro più grande vantaggio è il fatto che sono così facilmente trasportabili.

A causa delle loro dimensioni e peso, le cuffie in-ear anche chiamate cuffie leggere sono il più portatile dei tre tipi di cuffie. Potete facilmente riporle in tasca quando non le indossate e se è troppo, anche appenderle al collo non è troppo invadente.

Le cuffie intrauricolari tendono ad avere un eccellente isolamento acustico in quanto vengono indossate direttamente sull’orecchio. Se non siete sicuri di cosa sia esattamente l’isolamento dal rumore, approfondiamo in questa guida in cui parliamo delle cuffie over-ear.

Sono ideali per l’esercizio fisico, questo tipo di cuffie si adatta alla portabilità, ma va un passo oltre. Le cuffie sono la scelta preferita quando si tratta di esercizio fisico. Naturalmente, la gente usa ancora altri tipi di cuffie, ma queste sono di gran lunga le più popolari a causa della loro leggerezza.

cuffie in ear running

A questo punto si passa alle cuffie sportive come le cuffie da running che vengono utilizzate sia per la corsa che per gli sport in palestra, il ciclismo e tutti i tipi di sport all’aperto.

Ma grazie all’evoluzione e alle nuove esigenze andiamo anche nelle cuffie per l’acqua o cuffie per nuotare, alcune di queste cuffie vengono utilizzate per il nuoto, altre solo per fare il bagno o per stare nella vasca idromassaggio e altre sostanzialmente trattengono il sudore senza problemi quando si pratica lo sport all’aperto.

Si chiamano quindi cuffie impermeabili e, a seconda del grado di impermeabilità, possono essere utilizzate per una cosa o per l’altra.

Le cuffie più grandi possono riprodurre un suono più piacevole semplicemente perché i driver più grandi in genere significano un suono migliore, e le cuffie in-ear utilizzano driver minuscoli per mantenere il loro fattore di forma portatile.

Ma le cuffie piccole hanno un suono eccellente e, come abbiamo detto innumerevoli volte, è necessario sapere come usare le cuffie per scegliere l’una o l’altra.

È qui che entra in gioco il fattore “qualità”, perché delle buone cuffie intrauricolari avranno una migliore qualità del suono rispetto alle cuffie compatte di fascia media.

 

Vere cuffie senza fili

Come le cuffie intrauricolari di cui abbiamo parlato sopra, le vere cuffie senza fili si appoggiano all’orecchio e sono estremamente portatili. A differenza di altri auricolari, le vere cuffie senza fili sono conservate in una custodia, e la custodia stessa ricaricherà ogni auricolare.

Sono il più recente veicolo per l’audio personale, e sono un po’ ruvide intorno ai bordi. Piccole batterie alimentano ogni auricolare, e si esauriranno molto prima di qualsiasi altro set di cuffie o auricolari senza fili.

 

Vantaggi

Sono molto portatili

Come gli auricolari, le vere cuffie senza fili sono estremamente portatili, a patto che si possa inserire la loro custodia in tasca o in borsa.

Ideale per l’esercizio fisico

Spesso resistenti al sudore, le vere cuffie senza fili non hanno un cavo per collegare le due cuffie e quindi evitare di rimanere aggrovigliati o colpiti quando si corre o si solleva.

Sono eleganti

A partire dagli AirPod, le vere cuffie wireless sono sempre state il modo per consumare musica in pubblico.

 

Particolarità

Poiché queste cuffie devono utilizzare una batteria più piccola rispetto alle cuffie wireless più grandi, la durata di vita è più breve e devono essere ricaricate più spesso. Anche se ultimamente abbiamo modelli con una durata della batteria molto più lunga, quindi è meglio confrontare e acquistare ciò di cui si ha realmente bisogno.

Sono più facili da perdere, questo è sicuro. Poiché le cuffie sono più piccole e non sono collegate da un cavo, possono facilmente cadere dalle orecchie ed essere perse o calpestate. Ma, naturalmente, bisogna sempre fare attenzione alle proprie cose. Vi consigliamo di visitare il nostro blog per scoprire le ultime novità.