Le cuffie gaming o cuffie da gamer sono le cuffie destinate ad essere utilizzate per giocare ai giochi elettronici ed sono quindi nate anche come auricolari per il gioco. Questo tipo di cuffie sono cuffie ad archetto e quindi può essere sia circumaurale che sovra-aurale.

Come tutti gli accessori elettronici per il gioco, le cuffie da gaming si sono evolute e in meglio! Qualche anno fa c’erano solo pochi modelli base di queste cuffie, ma con l’evoluzione della tecnologia e del gioco online abbiamo raggiunto livelli eccellenti sia nella qualità con un basso tasso di distorsione che nel design al punto da poterle trovare anche con effetti LED integrati, ogni marchio ha le sue particolarità.

Alla Techno-Sound abbiamo informazione su tutti gli ultimi modelli. Sul nostro blog ci sono tutte le necessarie per non sbagliare nella tua scelta.

Comprare le mie cuffie da gaming

L’acquisto delle migliori cuffie da gamer non è facile e ciò è in parte dovuto all’elevata saturazione del mercato che stiamo affrontando. Con la crescente popolarità di eSports e la relativa semplicità di combinare l’hardware audio standard con l’accattivante RGB, le comode cuffie e un po’ di magia del software, PlayStation, Xbox e altre console, ma soprattutto i giocatori PC hanno più opzioni che mai. Una rapida ricerca dei negozi online porta a centinaia di opzioni di decine di aziende, che vanno da meno di 10€ a più di 600€.

Forse sapete già quanto siete disposti a spendere per un paio di caschi. Ma sia che stiate acquistando con un budget limitato o meno, ci sono ancora molte altre cose che dovrete considerare prima di effettuare l’acquisto finale.

Per fortuna, gli esperti hanno già testato numerose cuffie da gioco. Noi di Techno-Sound, abbiamo una lista delle cuffie preferite (come in tutti i nostri articoli) ma prima vogliamo lasciare una serie di consigli utili e particolarità per conoscere le cuffie per videogiocatori che meglio si adattano alle vostre esigenze.

cuffie gaming

 

Consigli per lo shopping

Ecco alcune cose da tenere a mente quando si cerca la migliore cuffia da gioco per voi.

Con o senza fili?

Non dovremmo nemmeno porci questa domanda, ma ci sono ancora persone che hanno dei dubbi su questo e siamo a metà del 2020! Il grande vantaggio delle cuffie cablate è che generalmente costano meno e non hanno bisogno di essere caricate.

D’altra parte, non si possono negare tutti i vantaggi dell‘audio senza fili – sottolineiamo la comodità di poter correre in cucina per uno spuntino senza doversi togliere le cuffie!

Ma oltre al comfort è importante conoscere la differenza anche nella durata. Noi di Techno-Sound scegliamo il comfort e l’aggiornamento, ci sono auricolari di molti prezzi, quindi se avete il vostro budget pronto, godetevi gli auricolari bluetooth da gioco che avete scelto e speriamo sinceramente che scegliate gli auricolari wireless da gioco perché non c’è paragone… comfort, innovazione, qualità…

 

Fasce e cuffie

Il comfort è ovviamente più soggettivo rispetto alla misurazione dell’ingresso e dell’uscita audio, ma in generale si dovrebbe fare attenzione con cuffie da gioco di peluche con spessi urti, schiuma economica e rivestimenti in tessuto.

Possono avere un bell’aspetto e sentirsi a proprio agio, ma quando si provano questi tipi di cuffie spesso si trovano prestazioni acustiche deludenti. Il materiale dei cuscinetti auricolari può fare una grande differenza per ciò che le orecchie percepiscono effettivamente.

Si consiglia di indossare le cuffie che si adattano perfettamente alla testa e alle orecchie, evitando qualsiasi disagio futuro.

cuffie gaming mimetizzazione

Tutto sull’apparenza

Ci sono elementi estetici da considerare nelle cuffie da gaming. Non tutti hanno bisogno o vogliono che le luci RGB intorno alla testa o alle cuffie sembrino fantascienza. Ma se si combinano le cuffie con una tastiera e un mouse da gioco della stessa azienda, e si possono sincronizzare gli effetti di illuminazione con le periferiche, l’effetto è sorprendente.

Questo può essere utile anche nel gioco se il software permette di abbinare eventi o stati di gioco (come i danni inflitti o i contatori di raffreddamento) a specifici effetti di illuminazione.

 

Qualità audio e microfono

Questi sono molto importanti se volete le migliori cuffie da gioco, ma impossibili da valutare nel vostro negozio abituale. Ci concentriamo su questi aspetti in dettaglio nelle nostre recensioni.

In sintesi, una riproduzione dettagliata e una buona risoluzione spaziale, in particolare quando si ha a che fare con rumori complessi e ambienti con sorgenti sonore multiple, sono più importanti di qualsiasi tentativo di simulazione del suono surround.

Per la messa a punto e la modifica del suono, un equalizzatore flessibile è sempre meglio di un design del suono fisso che non può essere modificato.

Una chiave Bluetooth specifica: APTX Se scegliete la tecnologia wireless e optate per la tecnologia Bluetooth, cercate cuffie che supportino la tecnologia aptX di Qualcomm, una tecnologia di compressione (codec) che è stata utilizzata per decenni nel lavoro di voce in televisione e nei film, nell’audio delle sale cinematografiche e in migliaia di stazioni radio.

Se avete ascoltato l’audio Bluetooth negli anni precedenti e l’avete odiato (è stato decisamente brutto per molto tempo), date un ascolto a un auricolare abilitato aptX. Finché l‘hardware sottostante è buono, sarete piacevolmente sorpresi dall’uscita del suono.

 

Finalmente l’audio è stato valorizzato

Spesso abusato e frainteso, l’audio dei giochi ha spesso significato un audio inferiore o eccessivamente basso, cosa che gli audiofili disapprovano. Come siamo arrivati a questo concetto? In passato, i produttori di cuffie da gioco volevano accentuare le armi e i veicoli nel gioco, così hanno esteso eccessivamente la risposta ai bassi delle cuffie da gioco.

I giochi di oggi sono complessi in termini di sound design come qualsiasi film o performance musicale. Le armi nei giochi sono progettate per mostrare caratteristiche diverse e sono intenzionalmente lanciate in modo diverso. Ci sono anche voci, musica e tracce ambientali che i lettori devono tenere in considerazione. Interpretare correttamente il suono è la chiave per un gioco efficace.

Interpretare correttamente il suono è la chiave per un gioco efficace. La scienza che va nella progettazione di un grande audio di gioco inizia con driver da 50 mm accuratamente selezionati e sintonizzati che ti danno potenza extra e bassi forti.

Questo è necessario per creare un’esperienza immersiva che consenta di sentire e sentire il suono, grazie alla gamma di frequenze extra ampie che può emettere. I diaframmi extra-large aiutano a muovere abbastanza aria per bassi impressionanti, e le bobine vocali accordate permettono il libero movimento per fornire frequenze alte e chiare.

Ma il passo successivo è il più importante, ed è la regolazione della curva di risposta in frequenza. La messa a punto dei nostri controller di gioco è un attento processo di selezione di importanti effetti sonori per i giochi più popolari e di misurazione della loro gamma di frequenza.

Allora, quali sono le colonne sonore più importanti? Giochiamo senza il monitor acceso e cerchiamo di identificare le abilità dei diversi personaggi, identifichiamo le armi dai suoni dei colpi e naturalmente, soprattutto, stimiamo la direzione e la distanza dei passi.

Procediamo poi a sintonizzare l’audio del gioco per evidenziare in modo specifico quei suoni.

Per migliorare ulteriormente l’audio posizionale, è inclusa la tecnologia Dolby Headphone – la più popolare tecnologia surround 7.1 virtuale con supporto per XboxOne e PlayStation 4.

 

Il microfono

L’altro aspetto vitale dell’audio del gioco è il microfono. Senza un grande microfono, i giochi di squadra sono un incubo e i vostri compagni vi disprezzeranno.

Ciò che un microfono capta in termini di frequenza influenza la naturalezza e il realismo della vostra trasmissione vocale. Un’ampia gamma può aiutare a catturare non solo i fondamenti della voce, ma anche i medi e gli alti della vostra voce che vi fanno suonare come voi.

Come riferimento, nella telefonia, la banda di frequenza vocale utilizzabile che la maggior parte delle persone conosce bene va da 300Hz a 3400Hz. Il Razer Thresher Ultimate raccoglie suoni da 100 a 10.000 Hz, creando una riproduzione molto più realistica della vostra voce.

Se dobbiamo scegliere tra un microfono ECM o MEMS, scegliamo sicuramente quest’ultimo, perché non ci preoccupiamo solo del prezzo, ma anche della qualità e del divertimento del gioco al massimo livello.